VALUTAZIONE NEUROPSICOLOGICA DELL'ANZIANO

Invecchiando capita di sentirsi cognitivamente meno efficienti di un tempo. Si possono esperire difficoltà di concentrazione, di memoria, di ragionamento, ecc... La valutazione neuropsicologica è lo strumento che permette di stabilire, attraverso l'uso di test, l'osservazione diretta e il colloquio, se questi cambiamenti siano fisiologici o viceversa siano la manifestazione di un processo di deterioramento cognitivo in atto.

test-280x300.jpg